Home page
La nostra storia
I responsabili
I medici
Scoliosi e dorso curvo
Mal di schiena
Consulenza ai tecnici
Per contattarci o arrivare al centro
Province di provenienza dei nostri pazienti
Link
E-mail

Mal di schiena e al collo(lombalgia, cervicalgia, colpo di frusta).


Patologie trattate.

 

Il "Centro Scoliosi e patologie vertebrali Negrini" collabora con il "Centro di Fisioterapia Negrini" per il trattamento delle seguenti patologie:

- lombalgie, dorsalgie e cervicalgie

- sciatalgie

- ernie del disco

- scoliosi adulte

- colpo di frusta

- spondilolistesi

- altre patologie vertebrali.

Terapiste responsabili : Alessandra e Gabriella Negrini.

 
torna all'inizio

Obiettivi del trattamento.

 

I principali obiettivi del trattamento sono:

- eliminare o ridurre il dolore

- recuperare la funzione muscolare e articolare

- imparare a gestire il proprio corpo secondo i principi ergonomici

Le modalità terapeutiche attuate sono le seguenti:

- piano di esercizi personalizzato

- apprendimento teorico-pratico dei principi di ergonomia vertebrale

torna all'inizio

Visita medica.

Deve essere effettuata dal medico di famiglia o dal proprio medico specialista, per formulare una diagnosi e prescrivere le terapie adeguate.
Su richiesta del paziente, il Centro può consigliare un medico ortopedico o fisiatra di propria fiducia.
L’eventuale visita di controllo deve essere effettuata alla scadenza stabilita dal medico.

torna all'inizio

Visita chinesiologica.
La visita chinesiologica prevede una serie di test e di valutazioni indispensabile per formulare un piano di lavoro personalizzato. Permette di riscontrare eventuali deficit articolari e muscolari che devono essere recuperati per mezzo degli esercizi, al fine di una riabilitazione funzionale completa del paziente.
torna all'inizio

Sedute di trattamento.
Il trattamento prevede sei sedute individuali, con cadenza bisettimanale per i pazienti che abitano in zona, o quattro incontri con due sedute ciascuno, con cadenza quindicinale, per i pazienti che abitano più lontano. Nel corso di ogni seduta si insegnano al paziente alcuni esercizi che dovrà eseguire quotidianamente a domicilio e si danno consigli ergonomici che deve provare ad applicare nella vita quotidiana. E’ prevista una seduta di controllo e di intensificazione degli esercizi un mese dopo la fine della prima fase di trattamento. Una volta terminata la fase di terapia, si insegnano al paziente degli esercizi di mantenimento che dovrà continuare ad eseguire per un periodo di tempo determinato, associandoli ad una pratica motoria o sportiva regolare. I pazienti che desiderano effettuare l’esecuzione del piano di lavoro personalizzato in palestra, sotto la guida di un istruttore qualificato, possono frequentare le lezioni in “piccolo gruppo” (massimo 10 pazienti), due volte alla settimana.
 
torna all'inizio

Metodi di trattamento.

Alessandra e Gabriella Negrini, diplomate presso la Scuola per Terapisti della Università di Pavia, hanno partecipato a corsi di specializzazione nei seguenti metodi: MCKENZIE, BACK SCHOOL, CYRIAX, MAITLAND, MEZIERES, FELDEN KRAIS. I metodi sono utilizzati in rapporto alle richieste del medico e/o adattati alle esigenze specifiche del paziente.

Alessandra e Gabriella hanno presentato le loro esperienze in convegni nazionali e internazionali.
(vedi: bibliografia personale)

torna all'inizio

Risposte alle domande dei pazienti.

 

Nella pagina del Forum di “Corriere .it – corriere della salute: i grandi medici rispondono”
(http://www.corriere.it/forum)
il Dott. Stefano Negrini risponde alle domande sul mal di schiena.
Troverete risposte esaurienti alle vostre domande anche nella guida “Difendi la tua schiena”
(http://www.gss.it/guide)
e nei “Consigli per il mal di schiena”
(http://www.gss.it/lombalgia)

torna all'inizio

Bibliografia personale.

 

  • Negrini Al., Negrini G. Le posture corrette per la casalinga, il trattamento della lombalgia: stato dell’arte, Edi – Ermes , Milano, 1995: 240-241

  • Negrini Al., Negrini G. Protocollo di Back School nel trattamento della scoliosi dolorose dell’adulto, 2° Congresso SIRER, Barcellona, 1996: 219 –220

  • Negrini Al., Negrini G. La Back Bone (Scuola dell’Osso) nella prevenzione dell’ osteoporosi, Giornate di Aggiornamento GSS, Milano, 1996

  • Negrini Al., Negrini G. L’ergonomia vertebrale sulla prevenzione della lombalgia, Giornate di Aggiornamento GSS, Milano, 1997

  • Negrini Al., Negrini G. La prevenzione: modificazioni dell'approccio ergonomico al paziente lombalgico, in relazione alle nuove conoscenze da Mekenzie, 1a conferenza Mckenzie Institut Italia, Milano, 1998

  • Negrini Al., Negrini G.  Le attività della vita quotidiana, ergonomia: principi e applicazioni pratiche, GSS 1999: 33-50

  • Negrini An., Verzini N., Parzini S., Negrini Al., Negrini S. Ruolo della Cinesiterapia nel trattamento della scoliosi idiopatica adolescenziale minore: revisione della letteratura, Europa MedicoPhysica, vol.37, n. 33, 2001, 181 - 190
torna all'inizio

2004 - © Centro scoliosi e patologie vertebrali